Come toelettare il Bichon Frisé

Bichon trimming

Corso di tolettatura per immagini

Introduzione

Una delle maggiori difficoltà degli amici del Bichon, é quella di trovare un tolettatore che sappia trattare il candido e setoso manto del Bichon frisé.

Ciò é dovuto al fatto, che questo delizioso e amorevole cane, non é diffuso in Italia, di conseguenza non viene appresa "l'arte del bichon trimming".La nostra amica Anne, finlandese, ha due bichon frisé e ci scrive che in Finlandia il Bichon é diffusissimo ed ogni anno ne vengono iscritti almeno 500.Allevatori e toelettatori finlandesi organizzano appositi corsi mensili per aiutare i proprietari dei Bichon a tolettare loro stessi i loro beniamini.

In Italia trovare un tolettatore che conosca il modo di trattare il manto del bichon é quasi impossibile.Così troviamo spesso bichon, acconciati come barboncini ,tosati a pecorella o a leoncino.L'errore più frequente commesso dai vari tolettatori é quello di tagliare i peli del muso e della barba,oltre che delle zampe,caratteristiche indiscusse del bichon frisé, questo cambia completamente la fisionomia del cane, la cui caratteristica é la testa, che deve avere la forma di una palla, facendo tutto uno con il sottogola e le orecchie.Le zampe devono rimanere folte a "cilindro" con peli lunghi almeno un centimetro.Gli amanti del Bichon, almeno una volta, si saranno trovati di fronte al problema "tolettatura" e alle difficoltà nel trovare persone preparate a tolettare questa razza.Sarà utile quindi questo piccolo corso , che ,con l'ausilio di alcune foto, ci mostra i principali passi da seguire per la toelettatura del bichon.

Nessuno s'improvvisi! Prima di sforbiciare il pelo del vostro bichon, sarebbe meglio far presente al proprio tolettatore la linea da seguire. 

Enter to bichon trimming course


 

Let's go ! My beautiful Bichon it's ready
home