La toelettatura

Lulù e Panna toelettate all'americana

 

 Il mantello ondulato del Bichòn frisé si differenzia nettamente da quello del maltese e del bolognese, due razze che spesso vengono confuse con il Bichòn.Eppure é anche dal mantello che possiamo distinguere un bichòn da un bolognese.Il manto del Bichòn é setoso e fitto, i suoi boccoli candidi sono flosci ma nel complesso assumono un aspetto spumeggiante e vaporoso, rendendo questo tenero cagnolino un vero "peluche".Il manto del Bichòn va curato ma non rimaneggiato, un cattivo taglio può stravolgerne l'intera fisionomia .Gli americani sono soliti rimaneggiare il manto del Bichòn con toelettature e tagli che lo privano della sua caratteristiche principale: i boccoli ondulati.I francesi che rivendicano la paternità di questa razza, non l'hanno mandata giù e hanno imposto che alle esposizioni cinofile non venissero ammessi soggetti toelettati all'americana . Il manto del bichòn dunque, deve essere lasciato naturale, ma occorre prestargli le dovute cure giornaliere per non rischiare di trovarsi a dover tagliare nodi impossibili da districare.

Andrà usata una piccola striglia con denti di ferro, un pettine a denti laschi per cotonare il pelo della testa e del muso.Il bagno va fatto una volta al mese, ma anche tutte le volte che il suo pelo diventa giallastro o sporco.Il sapone dovrà essere uno shampoo delicato per pelli sensibili,che non rovini il suo pelo setaceo.Gli occhi vanno puliti con un batuffolo imbevuto di un liquido apposito.I denti vanno puliti strofinando una garzina con del dentifricio per cani.Il bichòn deve anche fare molto moto all'aria aperta per prevenire l'obesità a cui é predisposto e per ossigenare il suo manto.Per quanto riguarda la lotta ai parassiti che inevitabilmente assalgono ogni cane, é meglio orientarsi verso prodotti atossici e naturali.Un buon rimedio é quello di aggiungere nella sua pappa quotidiana uno spicchio di aglio tritato e schiacciato.Prima della sua passeggiatina quotidiana durante il periodo estivo e primaverile, é consigliato vaporizzare sul soffice pelo dell'olio essenziale di tea -tree oil, conosciuto anche come "Olio essenziale di Malaleuca Altemifolia".E' un utile rimedio per tenere lontane pulci, zecche e zanzare.Le pulci oltre a costituire un vero e proprio tormento per il cane possono causare allergie fastidiose alle quali il bichòn é spesso soggetto.