"Nuvole tra le nuvole"

Lulù (figlia di Panna n.20/01/1991- m,25/10/2007) e Panna (n.1/04/1989-m.19/09/2002)

"Non piangere troppo perchè ora sono libero davvero

e di Dio mio creatore seguo il sentiero

Sono corso da lui quando mi ha chiamato

ed ho scodinzolato forte anche se tutto il resto ho lasciato.

Non potevo restare un giorno di più ad abbaiare, amare,correre e giocare laggiù

I giochi non giocati così devono restare

ed ho trovato una pace che è solo da invidiare.

La mia partenza ti ha lasciato un vuoto

Perciò riempilo con i ricordi del passato.

Un'amicizia condivisa, un bacio, ridere con te

Si certo queste cose mancano anche a me

Non ti affliggere con un fardello doloroso,

ti auguro di avere un domani radioso

la mia vita è stata piena, mi ha dato così tanto

il tuo tempo il tuo amore e carezze d'incanto

Forse i miei giorni ti sono apparsi brevi

non allungarli con pensieri grevi

Fatti animo e condividi la gioia che confesso

Dio mi ha voluto con sè, sono libero adesso.

autore sconosciuto

home